Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite. (Mark Twain)

I suggerimenti del mese

Benvenuto Dicembre!

venerdì 14 febbraio 2014

Amore goloso, Amore internazionale

E finalmente è di nuovo venerdì. Di festa e coccole per giunta. Essendo oggi San Valentino, e avendo anticipato a ieri i miei consigli per il week end, oggi vorrei pensare a chi non si muoverà da casa, ma vorrebbe farlo comunque, magari preparando una bella cenetta. Perché, come dico sempre, viaggiare è scoprire e conoscere, e quale modo migliore di conoscere, non potendo spostarsi, se non attraverso la cucina? Perciò oggi si prepara un dolce, magari da regalare, che ha origini oltreoceano, ma che è diventato in questi anni il principe dei dolci creativi: il cupcake. La tortina che permette personalizzazioni, decorazioni e guizzi di fantasia ha origine negli Stati Uniti e deve il suo nome al fatto che al momento della sua invenzione, nel XIX secolo, veniva preparata in tazze e scodelle, oltre al fatto che le misurazioni spesso erano in "tazze".
La ricetta ovviamente non è mia, ma è quella che ho trovato su un notissimo sito di cucina (www.giallozafferano.it). Ora sono in forno e il profumo è una delizia...

CUPCAKES AL CIOCCOLATO

120 gr ZUCCHERO
80 gr CIOCCOLATO FONDENTE
20 gr CACAO IN POLVERE
4 gr LIEVITO
2 UOVA
120 BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE
12 gr FARINA

Mescolare in una ciotola la farina, il cacao amaro e il lievito tutto setacciato, far sciogliere il cioccolato e tenerlo da parte. Con lo sbattitore elettrico montare il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e incorporare le uova una alla volta (piccolo commento: io ho pasticciato e non ho seguito alla lettera, ma il risultato pare sia buono). Unire il cioccolato fondente e in ultimo amalgamare anche le polveri poco alla volta con una spatola, compiendo dei movimenti dall'alto verso il basso. Quando è tutto bello omogeneo riempire gli stampi e infornare a 170°C per 15-20 minuti. Far raffreddare e guarnire secondo i propri gusti.

Per la glassa, mia sorella ha preparato (e io ne ho usufruito) questa copertura:
250 gr MASCARPONE
250 gr di FORMAGGIO SPALMABILE
100 gr ZUCCHERO A VELO
COLORANTE ROSSO a piacimento

Ora proviamo a guarnire e il gioco è fatto...i capolavori!




Buon San Valentino made in U.S.A. a tutti!!!
P.s. vorrei tanto postare anche la foto della mia cucina dopo questa prova di cucina internazionale ma... meglio di no!

1 commento:

  1. Ummmm...chissà che buoni!!!!! Peccato non averli assaggiati... ;)

    RispondiElimina